Sportelli anti-violenza: consiglio comunale per ora dice no

I lavori proseguiranno nella seduta del 19 giugno

Anna Mancuso

MONZA - Sportelli antiviolenza h 24: la petizione del Movimento Donne Attive in politica  per l'apertura obbligatoria  è stata presentata e sostenuta dalla consigliera monzese Anna Mancuso nella seduta del 13 giugno dell'assemblea cittadina monzese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La proposta riguardava uno sportello aperto giorno e notte e l'istituzione di una task force. L'odg della Mancuso ha visto 15 voti contrari, 7 a favore e 1 astenuto.  Non tutto è perduto: il vicesindaco Cherubina Bertola ha comunque invitato l'associazione a collaborare ai lavori sul tema nelle prossime sedute. Se ne riparla in Aula il 19 giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Il coronavirus torna a far paura: "Situazione può diventare esplosiva, adesso Monza rischia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento