Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Il Midatt sbarca in Sardegna: al via la civica nazionale

Il Movimento Donne Attive in politica capitanato dalle ex pidielline Fraterrigo e Greco arriva nell'isola e apre una sede a Cagliari. "Distanza geografica, vicinanza politica"

MONZA - Il MIDATT  (Movimento Italiano Donne Attive in Politica) sbarca in Sardegna. Il Movimento di Tiziana Fraterrigo e Daniela Greco, medico ed avvocato ex Pdl, sbarca nell'isola e apre un "succursale" a Cagliari. L'incontro tra i Riformatori Sardi rappresentati dalla coordinatrice cittadina Anna Maria Busia e la Fraterrigo è stato positivo. "Dal confronto è emerso che siamo tutt’altro che lontane - hanno dichiarato  in un comunicato congiunto le due donne -. Ci siamo infatti rese conto che le nostre distanze geografiche si accorciano in nome di una visione politica comune". Il risultato è la nascita di una sede distaccata in Sardegna del movimento nato in Brianza. La presidente del Midatt in Sardegna è Gesualda Siragusa, commercialista cagliaritana.

TEMI PORTANTI - Partecipazione attiva e parità di genere i cavalli di battaglia del Midatt, pienamente condivisi dalle donne sarde. Il progetto del Midatt è quello di diventare una civica nazionale estendendosi a macchia d'olio. A Monza c'è stato nei giorni scorsi un incontro con Cambia Monza del neoconsigliere Paolo Piffer da cui nascerà una collaborazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Midatt sbarca in Sardegna: al via la civica nazionale

MonzaToday è in caricamento