I giovani di Forza Italia si «alleano» con i giovani monarchici

L’accordo di collaborazione siglato nel corso di cena ristorante Larius di Lecco. In programma nuove importanti e significativi collaborazioni

I giovani di Forza Italia e i giovani monarchici «alleati» per realizzare alcuni progetti comuni e dare un contributo per migliorare il territorio in cui viviamo. L’accordo di collaborazione è stato raggiunto nel corso di una cena al ristorante Larius, a Lecco.

Erano presenti Alessandro Cazzaniga, esponente del direttivo nazionale dei Giovani di Forza Italia, il segretario nazionale del Movimento dei giovani monarchici, Simone Balestrini (che è anche il segretario del principe Emanuele Filiberto di Savoia) e un buon numero di giovani. Soddisfatto Alessandro Cazzaniga, un giovane professionista di Cesano Maderno che è anche un socio del Lions Club e fondatore del Leo Club (sezione giovanile del Lions) della città dei Borromeo: «Sono lieto e onorato di aver instaurato una sincera e forte amicizia con il responsabile dei Giovani monarchici e di aver aperto la collaborazione; a dimostrazione del fatto che i giovani, pur avendo idee diverse, hanno una visione in comune, ossia quella di risollevare questo paese, impegnandosi uniti per un fine comune. Nei monarchici ho trovato persone semplici che amano il proprio paese proprio come tutti i giovani».

Un tema sul quale con i giovani monarchici c’è stata una forte intesa. Tanti i progetti già fissati sulla carta, nessuno dei quali è facile: «Il nostro obiettivo – spiega Cazzaniga – è di riuscire ad avvicinare i giovani alla politica. Poi, pensiamo sia necessario restituire peso e credibilità alle Istituzioni. Infine, rafforzare il ruolo dell’Italia sulla scena internazionale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento