Primarie centrosinistra, Civati annuncia: "Potrei candidarmi anch'io"

Il consigliere regionale del Pd lo ha dichiarato in un'intervista a Concita de Gregorio. Parole poco tenere nei confronti di Matteo Renzi. "La sua candidatura? Autoreferenziale"

Pippo Civati

MONZA  - Pippo Civati potrebbe candidarsi alle primarie del centrosinistra "contro" Renzi e Bersani: lo ha dichiarato lui stesso in un'intervista a Concita de Gregorio su Repubblica. Il consigliere regionale monzese del Pd non usa parola tenere con l'ex sodale rottamatore: "Credo che la candidatura di Matteo sia totalmente autoreferenziale - dichiara al giornale romano - Io ho già fatto un pezzo di strada con lui. Facemmo la Leopolda e una settimana dopo lui andò ad Arcore. Non ne sapevo niente, non ero e non sono d'accordo". Non poteva mancare l'hashtag: #occupyprimarie. Intanto pochi giorni fa il sindaco di Monza Scanagatti ha dichiarato che alle elezioni primarie avrebbe sostenuto il segretario Pierluigi Bersani. "C'è bisogno della sua esperienza in questo momento di crisi" ha detto Scanagatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento