Monza, al via il piano per l'illuminazione pubblica

Il Comune ha disposto un investimento di 100mila euro per rendere più efficiente la rete con l'installazione di nuovi pali della luce in 44 vie della città

Piazza Trento e Trieste illuminata

Un investimento da 100mila euro dà il via alla prima tranche di interventi che il Comune ha disposto per migliorare l’illuminazione pubblica e rendere più sicure le strade di notte.

L’intento è quello di potenziare la rete e riqualificarla con tecnologia a minor consumo che abbia però una maggiore efficienza energetica.

In 44 vie cittadine saranno installati nuovi pali della luce, verranno sostituite le lampadine di vecchia generazione con dispositivi a led o a mercurio ad alta pressione che, oltre a migliorare la qualità dell’illuminazione, giocheranno anche un ruolo fondamentale nell’abbattimento dei consumi.

“E’ un intervento importante – sottolinea l’assessore ai Lavori pubblici Antonio Marrazzo – che aumenta la sicurezza dei cittadini, valorizza i luoghi della nostra città e promuove tecnologie innovative e a basso impatto ambientale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento