rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
Lavori pubblici / Sant'Albino

Passeggiata a rischio lungo la passerella che sta cadendo a pezzi

Si tratta della passerella ciclopedonale lungo viale delle Industrie. Il problema è finito anche in consiglio comunale

La passerella di Sant'Albino sta cadendo a pezzi. Da tempo i residenti denunciano il problema. L'allarme adesso è finito anche in consiglio comunale. Durante l'assise di ieri, lunedì 23 gennaio, il consigliere di minoranza Simone Villa (Lega) ed ex assessore ai lavori pubblici durante la giunta Allevi ha denunciato la pericolosità di quella passerella che collega il quartiere di Sant'Albino a Cederna. 

"A maggio gli uffici di competenza mi avevano riferito che erano pronti ad intervenire con risorse di manutenzione ordinaria - ha spiegato Villa -. Interventi che ad oggi non sono ancora stati fatti. La situazione adesso è allarmante: in ben 20 punti ci sono parapetti divelti e aperture. Sono state posizionate le transenne che per un po' avrebbero tamponato il problema. Ma oggi la situazione sembra irrecuperabile. L'opera andrebbe smantellata e andrebbero posizionati parapetti realizzati con materiali più resistenti".

Un allarme sicurezza che già a ottobre era stato lanciato da Lorenzo Citterio, residente di Sant'Albino che aveva denunciato il problema. "Un anno fa abbiamo segnalato alla polizia locale la pericolosità di quel passaggio - aveva spiegato Citterio a MonzaToday -. Ci sono viti sporgenti, legni scheggiati e spezzati sui corrimano, transenne che sul lato sopraelevato sono pericolanti". Così che la passerella era stata messa in 'sicurezza' con transenne, cartelli che invitano a non appoggiarsi al corrimano, protezioni in plastica come quelle utilizzate nei cantieri edili.

Marco Lamperti, assessore ai Lavori pubblici, tranquillizza. "Conosciamo il problema che si è stato sollecitato anche settimana scorsa dalla consulta di Sant'Albino - spiega -. C'è un progetto di massima all'ufficio strade. Adesso dobbiamo valutare se intervenire con risorse dell'ente o opere a scomputo". Lamperti comunque precisa che l'intervento verrà realizzato a breve. 

La passerella era stata inaugurata nel luglio 2018, fortemente voluta dai residenti dopo la morte nel 2012 di Simone Della Vella, un giovane di Brugherio travolto da un camion mentre stava attraversando quel tratto del vialone in bicicletta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggiata a rischio lungo la passerella che sta cadendo a pezzi

MonzaToday è in caricamento