Politica

Pedemontana, il segretario provinciale Pd Virtuani: "Ci si fermi una volta per tutte"

E' l'appello che il primo dei democratici della Brianza ha rivolto in seguito alla decisione presa lunedì dal cda di Pedemontana di bloccare i cantieri in mancanza di finanziamenti

“Il progetto Pedemontana non sta in piedi, che si ci fermi una volta per tutte".

E' questo il commento del segretario del Pd di Monza e Brianza, Pietro Virtuani, in seguito alla decisione resa nota dal cda di Pedemontana lunedì sera di fermare l'attività dei cantieri a partire dal 9 aprile se entro quella data non arriveranno i finanziamenti promessi dalle banche.

Per Virtauni la decisione dimostra la mancanza di solidità del progetto e le difficoltà di attuazione e di fronte a questi nuovi elementi di criticità lancia un appello al governatore della Regione Lombardia Maroni "affinché incontri al più presto i sindaci dei comuni interessati dal passaggio della nuova autostrada: che ascolti le loro posizioni e che fornisca spiegazioni sul futuro dell’opera”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedemontana, il segretario provinciale Pd Virtuani: "Ci si fermi una volta per tutte"

MonzaToday è in caricamento