Politica

Ponzoni: 10.000 euro per un vaso a Formigoni

L'ex assessore regionale all'Ambiente e primo eletto in Brianza avrebbe speso la cifra per fare un regalo al governatore. L'episodio risalirebbe al Natale 2006. Nessuna conseguenza per il Celeste

Diecimila euro in una gioielleria. Tanto avrebbe speso  l'ex assessore regionale all'Ambiente e primo eletto in Brianza alle ultime regionali Massimo Ponzoni  per regalare un vaso di cristallo al presidente di Regione Lombardia Roberto Formigoni. L'episodio, riportato dal Corriere della Sera, risalirebbe a Natale 2006, e sarebbe emerso dai verbali dell'interrogatorio di venerdì scorso di fronte ai pm Costa e Mapelli in cui Ponzoni ha replicato alle accuse mosse  dal suo ex braccio destro, il commercialista Sergio Pennati. Da escludere conseguenze penali per il governatore lombardo, che comunque ha smentito. Ponzoni, golden boy del PDL brianzolol, è stato arrestato a gennaio e attualmente si trova in carcere a Monza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponzoni: 10.000 euro per un vaso a Formigoni

MonzaToday è in caricamento