Dopo due anni di lavori la Villa Reale torna a splendere

Giovedì a Monza alla presenza del governatore della Regione Lombardia Roberto Maroni è stata presentata la Villa Reale del Piermarini restaurata: a settembre sarà aperta al pubblico

La Villa reale a fine lavori

Più di due anni fa l'avevamo lasciata un gioiello sepolto dal peso dei secoli, della storia e del tempo. Pochi e forse quasi nessuno avrebbero scommesso che oggi tornasse a splendere e far brillare Monza.

I lavori di restauro alla Villa Reale di Monza si sono conclusi e giovedì il palazzo del Piermarini è stato presentato nella sua nuova veste.

Il primo a esprimere orgoglio e soddisfazione per quanto realizzato è stato Attilio Maria Navarra, presidente di Nuova Villa Reale Spa, la società che per i prossimi 20 anni gestirà gli spazi della Villa e che si è occupata del restauro: l'intervento è costato complessivamente 24 milioni di euro e, grazie a una "collaborazione tra pubblico e privato" "l'Italia è tornata ad appropriarsi non solo di un insigne monumento ma soprattutto di un luogo vivo e vitale". 

Alla cerimonia di fine lavori erano presenti anche il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti, il governatore della Regione Lombardia, Roberto Maroni, il presidente della provincia, Dario Allevi, oltre alla rappresentante del Ministero dei Beni Culturali per la Lombardia Caterina Bon Valsassina.

"E' una grande soddisfazione vedere come i lavori appena conclusi abbiano riportato al suo antico splendore uno dei gioielli più preziosi della nostra città e del suo territorio. Un bene che arricchisce il patrimonio dell'Italia a pochi mesi da Expo, e che presto, da settembre, sarà a disposizione di tutti i cittadini" ha commentato il sindaco di Monza Scanagatti, presidente del Consorzio Villa reale e Parco di Monza.

"Massima soddisfazione anche da parte del Presidente della Regione Lombardia Maroni che ha sottolineato che si è trattato di "Un perfetto esempio di collaborazione tra pubblico e privato" dove Regione Lombardia ha investito 19 milioni di euro. "E' un modello che funziona" ha aggiunto. "Da qui vorrei passassero tutti i governanti del mondo, oltre ad Expo che vede la Villa Reale sede di rappresentanza, in futuro durante le normali attività di Governo, che a volte potrebbero spostarsi qui".

In poco più di due anni un centinaio di persone hanno lavorato per riportare alla sua antica bellezza una struttura di oltre 10mila metri quadrati, con quaranta stanze, 800 metri quadri di superfici in pietra, parquet e delicatissimi rivestimenti. 

I lavori erano iniziati a marzo 2012 e hanno interessato il piano terra con il consolidamento delle strutture e gli interventi delle pareti, il primo piano nobile con il restauro di ampie parti e il consolidamento del cornicione del Salone delle Feste e il Belvedere. 

In questi giorni verranno ultimati i lavori che vedranno sistemata anche la fontana dell'ingresso e a settembre, dopo una fase estiva di collaudi tecnici, la Villa aprirà finalmente al pubblico con una veste tutta nuova. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento