Politica

Primarie, 4035 votanti: ottima affluenza

Giornata di primarie a Monza per scegliere il candidato sindaco tra sette candidati. Viggio per i segggi (ne sono stati allestiti 11). C'è tempo fino alle 21 di stasera per votare

Code ai seggi stamattina per votare alle elezioni primarie. Il centrosinistra monzese sceglie tra sette "papabili" il suo candidato sindaco per le elezioni comunali della prossima primavera.

Il dato dell'affluenza finale è di 4.035 votanti. Considerando che l'obiettivo minimo era 3mila, l'affluenza è giudicata ottima.

Undici seggi in tutta la città, tra sedi di circoscrizioni, circoli e un gazebo, per consentire a tutti i monzesi che lo desiderano di esprimere la propria scelta. Possono farlo anche i sedicenni e gli stranieri Ue e extra-Ue, purché regolarmente residenti in città.

In via Lecco, al seggio n. 1, abbiamo incontrato Francesco Beretta e Roberto Scanagatti, verso le 11 al voto. Entrambi non hanno però voluto rilasciare dichiarazioni, limitandosi a definirsi soddisfatti per la partecipazione e il coinvolgimento che comunque si è creato intorno al centro-sinistra durante la (breve) campagna delle primarie.

Più tardi, al seggio di via Pompeo Mariani, abbiamo parlato con Egidio Longoni, che stava facendo un "giro" di perlustrazione ai seggi. "Da domani - ci ha detto - saremo uno per tutti, è certo però che io ho presentato un progetto per la città che ritengo importante: se non vincerò io, farò comunque in modo che venga preso in considerazione. Sono soddisfatto perché abbiamo aggregato anche persone non di centro-sinistra".

C'è tempo fino alle nove di stasera per recarsi ai seggi, con tessera elettorale e carta d'identità. Subito dopo gli scrutini e verso le 23 si saprà il nome del vincitore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie, 4035 votanti: ottima affluenza

MonzaToday è in caricamento