Anche la Lega sceglie le primarie

Sabato 7 dicembre si vota per il segretario: la sfida è tra Umberto Bossi e Matteo Salvini

Anche la Lega sceglie di affidare il proprio futuro a un voto democratico.

Alla vigilia delle primarie del Partito Democratico, sabato 7 dicembre in tutto il nord, nelle 55 sezioni provinciali, i militanti del Carroccio sono chiamati a esprimersi per la scelta del segretario.

Gli sfidanti in lizza sono due: lo storico leader Umberto Bossi e il simbolo del nuovo che avanza, Matteo Salvini.

In Lombardia saranno allestiti 18 seggi, aperti dalle 9 alle 19, dove i leghisti, con almeno un anno di militanza nel partito potranno esprimere la loro preferenza sulla guida della Lega. Votano i soci "militanti" (quelli attivi politicamente) con almeno un anno di militanza al 15 dicembre 2013 (data del congresso di Torino).

I militanti della provincia di Monza e Brianza votano in via Oreste Pennati 5 a Monza, dalle 9 alle 17.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento