Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

Provincia Monza, rimpasto giunta: entra Crippa, Sala vicepresidente

Dopo le indagini che hanno portato all'arresto di Antonino Brambilla e Rosario Perri, Dario Allevi ha ufficializzato la nomina del 42enne avvocato di Villasanta. Primo incarico, condurre in porto il PTCP

MONZA - Rimpasto di giunta e nuove nomine per la Provincia. Il villasantese Cristiano Crippa (Pdl) è il nuovo assessore provinciale alla Pianificazione Territoriale e Parchi. La notizia è stata ufficializzata venerdì pomeriggio nel corso di una conferenza stampa dal presidente Dario Allevi. Quarantadue anni, avvocato specializzato in diritto delle obbligazioni e dei contratti, Crippa prende il posto lasciato vacante da Antonino Brambilla, coinvolto nell'inchiesta che a gennaio travolse anche l'assessorre agli Affari Generali Rosario Perri, e il golden boy del Pdl Massimo Ponzoni. Brambilla  fino all'arresto deteneva anche la carica di vicepresidente dell'assemblea provinciale: il suo posto in questo caso è andato al  "giovane" azzurro Fabrizio Sala, assessore all'Ambiente ed ex sindaco di Misinto per due mandati.

URGENZE - La questione più importante di cui dovrà occuparsi Crippa è il PTCP,  il Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale. Adottato a dicembre, se ne attende ora l'approvazione. Monza e provincia detengono un triste primato italiano sul consumo di suolo, che lo strumento urbanistico proverà a regolare. "Condivido l'impostazione - ha affermato il neo assessore - Spero riusciremo a instaurare un clima di collaborazione  e condivisione". Praticamente a bocca asciutta la Lega, che non guadagna la vice presidenza nè la delega, strategica, alla Pianificazione. "E' la prova che non cerchiamo poltrone" ha commentato Andrea Monti, assessore lumbard al Turismo e Sport. Monti ha ottenuto però le deleghe minori a Polizia Provinciale, Sicurezza e Protezione Civile.

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia Monza, rimpasto giunta: entra Crippa, Sala vicepresidente

MonzaToday è in caricamento