Protezione Civile, un piano di pulizia per il Molgora

E' stato presentato e illustrato alla giunta, nella seduta di martedì 14 ottobre, il progetto di intervento della Protezione Civile per la pulizia del torrente Molgora in seguito al monitoraggio del tratto situato nei confini di Vimercate

Un tratto del torrente Molgora

Dopo un monitoraggio attento e costante la Protezione Civile in collaborazione con la Polizia Locale di Vimercate ha messo a punto un piano di intervento e di pulizia del tratto del torrente Molgora.

Il Gruppo Comunale di Protezione Civile ha presentato e illustrato alla giunta, nella seduta di martedì 14 ottobre, i resoconti del progetto di monitoraggio del tratto del torrente Molgora entro i confini di Vimercate, che si è svolto in primavera e in estate.

I volontari coordinati dal comandante della Polizia Locale, hanno elaborato una strategia di intervento per la pulizia del torrente che prevede tre interventi su altrettanti punti critici entro fine 2014 e poi altre sette misure di pulizia da effettuare nel 2015.

Per eseguirli il Gruppo si doterà di un verricello portatile in aggiunta a quello già presente sul furgone pick up, dato che in alcuni tratti l’accesso del veicolo agli argini del Molgora risulta impossibile. L’acquisto sarà effettuato grazie a un contributo comunale di 1.800 euro, già previsto dal bilancio di Palazzo Trotti.

"L’esondazione di fine giugno – riferiscono i volontari - ha modificato notevolmente l’idrografia del corso d’acqua e ha reso necessario rifare i monitoraggi dei primi due tratti, che erano stati effettuati a maggio e a inizio giugno. Sono stati rinvenuti 260 alberi nell’alveo, di cui 3 possono costituire un punto critico perché ostruiscono in parte il deflusso dell’acqua, in 4 punti le rive risultano in cattivo stato e in 8 punti sono stati ritrovati rifiuti abbandonati o scarichi maleodoranti".

A fare da relatore il coordinatore del gruppo, Franco Gemma e in aula era presente anche la squadra di volontari che ha eseguito le rilevazioni.

Per coinvolgere in tema di Sicurezza anche i più piccoli si è deciso di mettere a disposizione le riprese fatte durante il monitoraggio da parte della Protezione Civile del torrente Molgora per montare un breve filmato da proiettare nelle scuole durante le lezioni sulla sicurezza che i volontari svolgono nell’ambito dei progetti legati al Piano per il Diritto allo Studio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento