Referendum Lega Nord, 15mila firme raccolte a Monza

Il segretario cittadino del Carroccio Federico Arena ha espresso la sua massima soddisfazione

Un gazebo della Lega Nord in centro Monza

"Quello di Monza è stato un record anche a detta degli uffici comunali che hanno certificato le firme raccolte, sono state infatti più di 15.000 in soli 3 mesi. Questo è un dato importante, frutto sicuramente del duro lavoro dei militanti, a cui va il mio ringraziamento, ma soprattutto della grandissima concretezza delle proposte referendarie".

Queste le parole del segretario monzese della Lega Nord, Federico Arena, in merito al risultato della raccolta firme per i referendum del Carroccio.

Giovedì mattina il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini, accompagnato da una delegazione di parlamentari, ha depositato in Cassazione i moduli con le firme a sostegno dei cinque quesiti referendari avanzati dal Carroccio.

In particolare la raccolta firma riguarda l'abolizione della legge Fornero, la legge Merlin in relazione alla prostituzione, le prefetture, il divieto dei concorsi pubblici agli stranieri e la legge Mancino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento