Verso un registro per il testamento biologico a Monza: approvata una mozione

E' stata approvata durante la seduta del consiglio comunale di lunedì sera la mozione 430 per l'"istituzione di un registro per il deposito delle attestazioni anticipate di volontà sui trattamenti sanitari" promossa dal consigliere Piffer di Cambia Monza

Approvata la mozione

Un piccolo passo verso il testamento biologico è stato fatto a Monza lunedì sera durante la seduta del consiglio comunale.

In Aula infatti è stata discussa e approvata la mozione 430 avanzata dal consigliere di Cambia Monza Paolo Piffer in merito all'Istituzione del registro per il deposito delle attestazioni anticipate di volontà sui trattamenti sanitari".

In assenza di una norma a livello nazionale che disciplini il comportamento in tema di donazione e prelievi di tessuti e organi è dai comuni, come è già accaduto in altri municipi, che, secondo Piffer, deve partire un segnale diretto al governo.

La mozione è stata approvata e il registro avrà per oggetto la raccolta delle dichiarazioni dei cittadini in materia di prelievi e di trapianti di organi e tessuti, riguardo alla cremazione e dispersione delle ceneri. L'attestazione della propria volontà attraverso il registro potrà sostituire un atto notarile. 

Adesso bisognerà elaborare un regolamento per questo prezioso strumento di cui Monza ha scelto di dotarsi. 

"Ieri sera in aula è stato fatto un piccolo grande passo. L'approvazione della mozione "Istituzione del registro per il deposito delle attestazioni anticipate di volontà sui trattamenti sanitari" è la dimostrazione che anche Monza è finalmente pronta. Aver accompagnato per mano la nostra città verso questo obiettivo è per noi vero motivo di orgoglio. Ringrazio tutti i colleghi Consiglieri che hanno contribuito in modo civile e costruttivo al dibattito" ha commentato il consigliere Paolo Piffer. 

Di un registro per il testamento biologico sul territorio di Monza e Brianza ha deciso di dotarsi anche Desio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento