Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica Centro Storico / Piazza Trento Trieste

Artisti di strada, Cambia Monza: "A settembre un regolamento"

In seguito al recente episodio che ha visto due artisti di strada multati in centro Monza il consigliere di Cambia Monza, Paolo Piffer, è tornato sulla necessità di un regolamento

Sabato pomeriggio in centro Monza due artisti di strada hanno ricevuto una multa per aver occupato il suolo pubblico senza permesso e l'opinione si è divisa tra chi sostiene la doverosità di rispettare le regole e chi, invece, difende il diritto di giovani artisti a esibirsi liberamente.

Sull'argomento e sulla necessità di una chiara regolamentazione del fenomeno per evitare altri episodi di questo tipo è intervenuto nuovamente il consigliere di Cambia Monza, Paolo Piffer. 

Piffer ha ricordato come a novembre 2013 fosse stata presentata a sua firma un'interpellanza che aveva per oggetto: "Quali normative per gli artisti di strada?".

Per le varie urgenze amministrative la questione non è ancora stata discussa ma "a settembre", assicura Piffer, "il regolamento dovrebbe arrivare in Aula".

L'interpellanza indirizzata al sindaco Roberto Scanagatti, all'assessore Paolo Confalonieri e all'assessore Francesca Dell'Aquila rilevava "l'importanza di questo fenomeno che ormai in ogni città in Italia e in Europa viene normato e incentivato" e si domandava che posizione l'amministrazione comunale volesse assumere a riguardo, con l'istituzione di un regolamento e di eventuali costi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artisti di strada, Cambia Monza: "A settembre un regolamento"

MonzaToday è in caricamento