Politica

Nasce Brianzacque, gestirà la rete idrica di tutta la Brianza

L'assemblea dei sindaci della provincia ha deciso: via al soggetto unico, che entro un anno si organizzerà per il nuovo compito. Oggi la rete è gestita da una quindicina di società

Tutta la provincia di Monza e Brianza avrà un unico gestore della rete idrica, Brianzacque. I sindaci si sono trovati sostanzialmente tutti d'accordo: hanno votato a favore in 38, uno solo si è astenuto. Oggi la rete idrica è gestita da oltre 15 soggetti differenti.

Brianzacque ha un anno di tempo per organizzare il suo nuovo "compito". L'assessore provinciale all'ambiente Fabrizio Sala si è dichiarato soddisfatto per l'operazione andata in porto, "difficile ma condivisa, ispirata a maggiore efficienza ed economicità".

Gli enti locali (rispettando il referendum del giugno 2011) controlleranno direttamente Brianzacque. Gli addetti, che oggi sono impegnati nelle diverse società di gestione della rete idrica, saranno circa 230.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce Brianzacque, gestirà la rete idrica di tutta la Brianza

MonzaToday è in caricamento