Politica

Polizia Locale, Anci Lombardia: "Ci vuole un confronto con i sindaci"

L'intervento del Presidente Scanagatti che esprime preoccupazione sul provvedimento in discussione alla commissione Affari istituzionali del Consiglio regionale

Martedì alcuni agenti della polizia locale hanno manifestato davanti alle Prefetture di tutto il suolo nazionale.

Anche a Monza, in via Prina, c'è stata la protesta dei lavoratori che chiedono maggiori tutele.

Sulla questione del progetto di legge regionale sulla riforma dei servizi di polizia locale invece è intervenuto anche Roberto Scanagatti, presidente Anci Lombardia e sindaco di Monza.

"Se approvato renderà più difficile lo svolgimento delle politiche locali per tutti i Comuni, poichè riduce l'autonomia organizzativa degli enti e rende difficile svolgere i servizi nei piccoli centri" ha affermato Scanagatti.

Il presidente Anci Lombardia ha affidato la sua preoccupazione sul provvedimento in discussione alla commissione Affari istituzionali del Consiglio regionale della Lombardia in una nota.

"Se Regione Lombardia vuole intervenire nel riordino della materia - ha proseguito - dovrebbe farlo senza prescindere da un serio confronto con i sindaci e gli amministratori locali".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia Locale, Anci Lombardia: "Ci vuole un confronto con i sindaci"

MonzaToday è in caricamento