Polizia Locale, Anci Lombardia: "Ci vuole un confronto con i sindaci"

L'intervento del Presidente Scanagatti che esprime preoccupazione sul provvedimento in discussione alla commissione Affari istituzionali del Consiglio regionale

Alcuni agenti della polizia locale

Martedì alcuni agenti della polizia locale hanno manifestato davanti alle Prefetture di tutto il suolo nazionale.

Anche a Monza, in via Prina, c'è stata la protesta dei lavoratori che chiedono maggiori tutele.

Sulla questione del progetto di legge regionale sulla riforma dei servizi di polizia locale invece è intervenuto anche Roberto Scanagatti, presidente Anci Lombardia e sindaco di Monza.

"Se approvato renderà più difficile lo svolgimento delle politiche locali per tutti i Comuni, poichè riduce l'autonomia organizzativa degli enti e rende difficile svolgere i servizi nei piccoli centri" ha affermato Scanagatti.

Il presidente Anci Lombardia ha affidato la sua preoccupazione sul provvedimento in discussione alla commissione Affari istituzionali del Consiglio regionale della Lombardia in una nota.

"Se Regione Lombardia vuole intervenire nel riordino della materia - ha proseguito - dovrebbe farlo senza prescindere da un serio confronto con i sindaci e gli amministratori locali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento