Primarie, in città vince Bersani: al segretario il 58,3% dei voti

Nel ballottaggio tra Pierluigi Bersani e Matteo Renzi la spunta il primo. Affluenza alta, torna ai seggi il 90% dei votanti

Pierluigi Bersani a Monza nel maggio 2012 (©Ap/Monza Today)

MONZA -  Chiuso il ballottaggio per le primarie del centrosinistra. Anche a Monza vince Pierluigi Bersani: il segretario prende il 58,3% delle preferenze contro il 41,7% dello sfidante Matteo Renzi. I dati sono stati diffusi alle 22 di domenica sera.  Alta l'affluenza alle urne: in totale, si sono recate al seggio 6.815 persone, il 90% di chi aveva votato al primo turno. 


BALLOTTAGGIO BERSANI-RENZI: I NUMERI IN BRIANZA

A Monza le richieste di registrazione tardiva raccolte dai renziani sul sito domenicavoto.it erano state 1.706: poche le deroghe concesse dal comitato provinciale.
 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento