Politica

Bilancio 2013, istruzioni per l’uso. Mercoledì a Monza riunione dell’assemblea dei sindaci brianzoli

Con sindaco Scanagatti e presidente di Anci Lombardia Fontana

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Monza, 10 giugno 2013 – Nella predisposizione dei bilanci l’incertezza e le difficoltà tra i comuni brianzoli, così come tra quasi tutti quelli italiani, sono ancora altissime. Nell’attesa di precise indicazioni da parte del governo ad esempio su Imu e Tares, la tassa che dovrebbe sostituire la Tarsu, oppure ancora, soprattutto, su quali e quanti vincoli saranno ancora imposti dal patto di stabilità, i comuni navigano a vista, cercando, per quel che consente la normativa in assenza dei provvedimenti di spesa, di continuare a garantire servizi indispensabili ai cittadini, da quelli sociali ai trasporti, dalle scuole ai lavori pubblici.

Con l’obiettivo di aiutare i comuni brianzoli ad affrontare questa situazione difficile, il sindaco di Monza e presidente dell’assemblea dei sindaci brianzoli, Roberto Scanagatti, ha promosso una riunione di lavoro che si terrà mercoledì 12 giugno dalle ore 10 all’Urban center (via Turati 6) e che appunto avrà come tema la predisposizione del bilancio 2013.

L’incontro, che sarà introdotto dal presidente di Anci Lombardia e sindaco di Varese, Attilio Fontana, è rivolto ai sindaci, agli assessori al bilancio e ai responsabili finanziari degli enti locali della Brianza.

Parteciperanno inoltre Massimo Pollini, esperto finanza locale Anci Lombardia; Pierattilio Superti, segretario generale Anci Lombardia, Alessandro Beltrami, dirigente area finanziaria Comune di Brescia e, in videoconferenza da Roma, Andrea Ferri, responsabile ufficio entrate di Ifel.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio 2013, istruzioni per l’uso. Mercoledì a Monza riunione dell’assemblea dei sindaci brianzoli

MonzaToday è in caricamento