San Precario in Parlamento!

Oggi 2 luglio 2013 alle 10;30 l'Associazione San Precario è stata chiamata dall' XI Commissione parlametare “Lavoro Pubblico e Privato”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Roma, 2 luglio 2013

Oggi 2 luglio 2013 alle 10;30 l'Associazione San Precario è stata chiamata dall' XI Commissione parlametare “Lavoro Pubblico e Privato” nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle misure per fronteggiare l’emergenza occupazionale, con particolare riguardo alla disoccupazione giovanile.

Nell'ambito di questo intervento San Precario ribadirà:
ogni intervento e ogni modifica che riguarda i contratti di lavoro non possa più prescindere da una riforma strutturale del welfare.

Sono ormai quindicianni che il legislatore è intervenuto ripetutamente per smantellare i diritti dei lavoratori sul falso presupposto che l'aumento della flessibilità avrebbe comportato un aumento dell'occupazione.

Tale principio, denominatore comune, non solo è stato sconfessato come si dimostra nel recente passato, ma anzi l'aver insistito su questa strada, ha reso ancora più drammatica le condizioni di milioni di persone, che nel periodo strutturale di crisi che stiamo attraversando, sono privi di ogni tutela.
Così anche tutti hanno potuto accertare quello che da anni San Precario ripete instancabilmente ovvero cioè che ci è stato venduto come flessibilità non è altro che precarietà esistenziale!


Seguiranno news e report e vi terremo aggiornati.

 

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento