Politica

Il Movimento 5 Stelle: "Cancellare il sistema opaco di finanziamenti alla sanità"

La proposta in un emendamento alla manovra finanziaria regionale, che prevede di abrogare un articolo del testo unico delle norme sulla sanità

Contributi a privati in ambito sanitario: il Movimento 5 Stelle vuole fermarli. I consiglieri regionali del movimento hanno infatti presentato un emendamento alla manovra finanziaria con cui si chiede di abrogare l'articolo 25 del testo unico regionale in materia di sanità (legge regionale 33/2009). L'articolo in questione regola i contributi finanziari ai soggetti non profit che operano in ambito sanitario: secondo il movimento, è questo articolo ad avere permesso "un sistema opaco di assegnazione di denaro pubblico a enti privati", che ha prodotto vari scandali e "il crollo del sistema politico formigoniano".

Secondo i consiglieri regionali M5s, "si tratta di un atto dovuto ai cittadini lombardi". Il rendiconto generale del 2012 inizierà ad essere discusso il 23 luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Movimento 5 Stelle: "Cancellare il sistema opaco di finanziamenti alla sanità"

MonzaToday è in caricamento