Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica Libertà / Viale Libertà, 33

Scritte offensive sul muro del circolo del Pd a Monza

Sono comparse tra sabato e domenica quando le saracinesche dei locali erano chiuse: è stata sporta denuncia contro ignoti

Qualche vandalo tra sabato e domenica ha riempito le serrande del circolo del Partito Democratico di viale Libertà a Monza, sede del Circolo 1, con delle scritte ingiuriose.

Le frasi apparse sono oscene e offensive: i vandali hanno scavalcato la recinzione e si sono introdotti all'interno imbrattando i muri dell'edificio.

Il contenuto delle scritte, oltre alle ingiurie gratuite, lascia intravedere legami con le rivendicazioni No Tav.

Il segretario del Pd locale Marco Sala ha condannato il gesto e ha sottolineato come l'atto vandalico non contenga riferimenti alle vicissitudini politiche della città ma esprima un legame con quanto succede a livello nazionale. 

Per quanto accaduto è stata sporta denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scritte offensive sul muro del circolo del Pd a Monza

MonzaToday è in caricamento