rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica Seregno / Via Umberto I

Seregno, arrivano le dimissioni di Federica Forcolin

La giovane consigliera leghista ha inviato una lettera al sindaco e rinunciato al mandato

SEREGNO - Si è dimessa dal consiglio comunale Federica Forcolin, giovane consigliera comunale cittadina balzata alla ribalta delle cronache nel 2011 per il "caso Talice". Eletto nel 2010 nelle fine della Lega Nord,  Forcolin ha inviato una missiva al sindaco Giacinto Mariani e al presidente dell'assemblea in cui si è detta "a disagio", conscia di "aver commesso degli errori"  ma anche  "di aver fatto cose positive". Al suo posto, se le dimissioni saranno confermate, entrerà il primo dei non eletti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seregno, arrivano le dimissioni di Federica Forcolin

MonzaToday è in caricamento