Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Servizi sociali, in città ancora più sportelli a disposizione dei cittadini

Nuove finestre di dialogo presso gli spazi di via Buonarroti, Bellini, Mameli e D'Annunzio: informazioni e orari

"Dopo un periodo di intenso lavoro di cui voglio ringraziare gli assistenti sociali e il personale del Comune, riportiamo nei quartieri un servizio che rappresenta un presidio importante, anzitutto per cogliere nel più breve tempo possibile disagi e fragilità e per pianificare le risposte più appropriate".

Con queste parole l'assessore ai Servizi Sociali del capoluogo brianzolo, Cherubina Bertola, ha commentato il potenziamento della presenza sul territorio monzese di sportelli di assistenza sociale.

Dal prossimo 23 febbraio gli sportelli del Segretariato sociale professionale a cui i cittadini possono rivolgersi in caso di bisogno aumentano, con nuovi spazi in via Buonarroti, Bellini, Mameli e D’Annunzio.

I cittadini potranno rivolgersi senza appuntamento secondo il seguente calendario e orario: in via Buonarroti 115 il lunedì e il mercoledì, dalle 9.30 alle 12; in via D’Annunzio 35 il martedì, stesso orario, in via Bellini 10 il giovedì e il venerdì in via Mameli 26, sempre dalle 9.30 alle 12. Sempre dal 23 febbraio chiuderà lo sportello di via Lecco.

"Nonostante le scarse risorse di cui l’amministrazione dispone credo sia un ottimo risultato" ha commentato la Bertola che ha dichiarato di voler illustrare il risultato raggiunto da Monza durante l'assemblea in programma all'Urban Center per lunedì sera promossa dai comuni di Monza, Brugherio e Villasanta a cui parteciperanno le associazioni del terzo settore, ASL e Provincia MB e sindacati.

Le realtà del territorio cominceranno ad affrontare insieme la discussione sull’impostazione del nuovo Piano di zona 2015-17 nel quale saranno contenute le linee di intervento sul territorio in campo socio sanitario. 

"Un momento altrettanto importante di partecipazione e di condivisione con enti e associazioni delle idee, dei progetti e delle azioni più efficaci per sostenere quelle fasce di popolazione che più di altre stanno pagando il prezzo della crisi” ha commentato il vicesindaco Bertola, soddisfatta per l'ampliamento dei servizi nei vari quartieri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi sociali, in città ancora più sportelli a disposizione dei cittadini

MonzaToday è in caricamento