Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

Codici meccanografici in arrivo per garantire l'autonomia dell'Ufficio Scolastico di Monza e Brianza

Dopo il pressing del Comune e della Provincia e le richieste dei parlamentari del territorio un primo sì dal ministro per l'Istruzione Stefania Giannini

Speranza per l'autonomia dell'Ufficio Scolastico Territoriale di Monza e Brianza.

Il primo riscontro dopo la battaglia avviata da mesi dalla Provincia di Monza e Brianza e dal Comune capoluogo brianzolo è arrivato mercoledì.

Durante la visita che il ministro per l'Istruzione, Stefania Giannini, ha effettuato in diversi istituti del territorio tra cui il Mosè Bianchi, l'istituto Hensemberger e il liceo Paolo Frisi, ha dichiarato che a breve Monza e Brianza avrà i suoi codici meccanografici, allontanando la possibilità di una fusione con Milano.

A riportare con entusiasmo la promessa del ministro Giannini è stata la deputata monzese di Forza Italia, Elena Centemero, responsabile nazionale del settore Scuola e Università del partito.

"A seguito della visita della ministra Giannini, ieri, nelle scuole di Monza e Brianza, sono in procinto di arrivare i codici meccanografici agli istituti del territorio. Un ottimo risultato che premia l'eccellenza delle scuole di Monza e Brianza e, soprattutto, riconosce la bontà della battaglia che conduco da anni per l'autonomia dell'ufficio scolastico territoriale di Monza e che oggi si sta per concludere con successo" ha commentato la Centemero.

"Un ringraziamento alla Ministra che ha saputo valorizzare il nostro territorio, superando i blocchi burocratici" ha concluso la deputata monzese. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Codici meccanografici in arrivo per garantire l'autonomia dell'Ufficio Scolastico di Monza e Brianza

MonzaToday è in caricamento