A Muggiò canoni affitto stabili da 10 anni

Secondo un’analisi di Solo Affitti, realizzata in occasione dell’apertura di un nuovo punto partner in città, nel paese brianzolo vanno in affitto soprattutto i lavoratori in trasferta che per un trilocale possono arrivare a spendere anche 800 euro al mese

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Negli ultimi dieci anni (2008-2018) i canoni mensili di locazione a Muggiò sono rimasti sostanzialmente invariati, con quotazioni che in centro raggiungono i 5,5 euro/mq e in periferia 4,9 euro/mq. È quanto emerge da un’analisi di Solo Affitti, rete immobiliare specializzata nella locazione con 300 agenzie, illustrata in occasione dell’apertura di un punto partner presso l’agenzia Non Solo Aste di via A. Casati, 2/e. Solo Affitti ha studiato il progetto “Punti partner” per allargare la sua presenza sul territorio nazionale. L’iniziativa dà la possibilità di creare un corner dedicato alle locazioni all’interno di un’agenzia partner che si occupa anche di compravendite. Solo Affitti concede il proprio marchio in esclusiva di zona, fornendo tutti i servizi che offre anche ai suoi affiliati monomarca. Il progetto è stato pensato per andare incontro a un’esplicita richiesta degli agenti immobiliari che, per ampliare rapidamente l’offerta e diversificare il loro rischio di impresa, hanno chiesto a Solo Affitti di aiutarli a specializzarsi velocemente nel mercato locativo.

A oggi sono oltre 60 i punti partner aperti in Italia. “I prezzi dei monolocali – spiega Stefano Marinaro, titolare del punto partner Solo Affitti di Muggiò – oscillano tra i 400 e i 500 euro mentre per un bilocale la spesa arriva fino a 650 euro al mese e a 800 euro per i trilocali. Ad andare in affitto sono soprattutto i lavoratori in trasferta, che prediligono le case con 2 o 3 stanze. Molto apprezzata la vicinanza ai mezzi pubblici”.

Torna su
MonzaToday è in caricamento