Quest’anno segui le Reti del cuore insieme per il nostro patrimonio culturale

Dopo il successo della prima edizione, torna l’iniziativa RetiPiù a sostegno del patrimonio culturale e artistico locale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Dopo il successo della prima edizione, torna l'iniziativa RetiPiù a sostegno del patrimonio culturale e artistico locale: l'obiettivo è sempre quello di unirci a Sindaci e ai cittadini per rendere piu' belli i nostri comuni. L'iniziativa di quest'anno è stata battezzata "Le Reti del Cuore" , per sottolineare con forza il legame di RetiPiù con il territorio e le sue persone, offrendo di nuovo la possibilità di lavorare insieme per il nostro patrimonio culturale. La formula, semplice ed efficace, resta invariata: le Amministrazioni Comunali propongono progetti rientranti nel perimetro dell'"Art Bonus", i cittadini scelgono i preferiti mediante sondaggio web, RetiPiù premia con il contributo i vincitori. Come anticipato durante la premiazione della passata edizione, la novità di quest'anno è che le"Reti del Cuore" saranno ancora piu' ricche, con un contributo complessivo di 175.000 euro per la promozione della cultura e dell'arte nei comuni in cui Retipiù è concessionaria del servizio pubblico di distribuzione gas: 100.000 euro al primo classificato, 50.000 euro al secondo classificato 25.000 euro al terzo classificato I progetti saranno pubblicati dal mese di settembre sul sito internet www.retipiu.it e a tutti i cittadini sarà data la possibilità di esprimere online la loro preferenza. Il contributo sarà attribuito al progetto, o ai progetti, che raccoglieranno il maggior numero di consensi espressi dai cittadini, sino all'esaurimento del monte erogazione previsto. Tutta l'iniziativa sarà sostenuta da una campagna pubblicitaria "Le Reti del Cuore" volta incentivare la partecipazione di tutti i cittadini alla scelta del progetto preferito: un collage di luoghi e immagini evocative costruisce il Cuore simbolo dei progetto, con l'invito a Sindaci e cittadini a essere insieme per il nostro patrimonio culturale . Quest'anno segui le Reti del Cuore. Semplice partecipare . Semplice scegliere. RetiPiù distribuisce gas metano ed energia elettrica in 25 comuni dell'area Brianza, servendo 210.000 Pdr e 25.000 Pod, Negli ultimi 5 anni, ha investito oltre 40 milioni di euro in infrastrutture energetiche sul territorio , distribuito dividendi per 11 milioni e versato canoni ai comuni per oltre 28 milioni .

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento