Un weekend pieno di successi per la monzese SportCulture

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Un weekend pieno di successi per la società sportiva SportCulture. Lo scorso week end il club monzese di pattinaggio artistico inline ha fatto incetta di medaglie al trofeo internazionale di Roana sull'altopiano di Asiago.

Ben sei sono stati gli ori conquistati nelle categorie di gruppo spettacolo, Elite Novice B con Carola Re, Elite Novice A con Martina Sartor, Recreational junior con Erika Strazio, Silver Novice con Alice Pulici, Elite Cubs con Sofia Pulici. Sul secondo gradino del podio sono saliti gli atleti Tommaso Ghezzi in Recreational Debs, Federica Ghezzi in Recreational Novices, Camilla Pennone in Recreational Cadets, Lara Grinzi in Elite Novice A. Ottimi risultati anche per le atlete Laura Tressoldi medaglia di legno in Recreational Novice, Lorenza Iannoccari, Carla Mazzali ed Aurora Cogliati.

Questi dieci podi, preceduti a febbraio scorso da quelli conquistati durante il "IV trofeo Internazionale Città di Roma" fanno ben pensare in vista dei prossimi Mondiali Wifsa organizzati proprio da Sportculture con il patrocinio della Federazione Internazionale Roller Sport, Regione Lombardia oltre ad una proficua partnership con Uisp.

L'evento Mondiale vedrà ospiti a Milano dal 23 al 26 giugno 2016 più di 250 atleti provenienti da 14 nazioni tra cui Mauritius, Iran e India e gli atleti del sodalizio monzese sono chiamati a difendere i podi conquistati lo scorso anno nella rassegna iridata tenutasi a Ginevra.

Si prospetta un futuro davvero in crescita per la squadra agonistica di SportCulture diretta da Marta Bravin e Fabio Mosca.

Torna su
MonzaToday è in caricamento