Un “sacco giusto” per tutti

Giovedì 4 dicembre è partito, come da programma, il Progetto "Un Sacco Giusto" nel comune di Seveso

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Il Progetto "Un Sacco Giusto", realizzato dal Comune di Seveso con la collaborazione di Gelsia Ambiente, prevede la raccolta del rifiuto secco non riciclabile con il nuovo sacco blu dotato di microchip. Questa innovativa modalità di conferimento è stata introdotta prima in via sperimentale nella frazione di Baruccana e da ieri estesa a tutta la città.

Come già verificatosi a Baruccana durante le prime fasi della sperimentazione, anche nel centro cittadino gli operatori di Gelsia Ambiente hanno riscontrato la presenta di rifiuti conferiti ancora con l'utilizzo dei vecchi sacchi della raccolta.

"Il Progetto "Un Sacco Giusto", effettuato in modo sperimentale per sei mesi nel quartiere Baruccana di Seveso, ha coinvolto 9.000 cittadini producendo dati significativi - dichiara il Presidente di Gelsia Ambiente Massimo Borgato - Il rifiuto secco non riciclabile ha visto una diminuzione del 55% in peso raccolto, mentre sono notevolmente aumentate le varie tipologie di raccolta differenziata. Estendendo a tutto il territorio sevesino il nuovo sistema di raccolta avevamo messo in conto anche qualche criticità iniziale ma siamo certi che, già nei prossimi giorni, l'iniziativa comporterà sicuri vantaggi per tutta la cittadinanza".

Durante i mesi precedenti all'attivazione della nuova modalità di raccolta, Gelsia Ambiente e il comune di Seveso hanno attivato una campagna di comunicazione capillare che attraverso serate pubbliche, materiale informativo e infopoint dislocati sul territorio potesse informare i cittadini sul servizio ed educarli ad un corretto conferimento dei rifiuti.

Gelsia Ambiente ricorda a tutti i cittadini che non avessero ancora ritirato la propria dotazione di sacchi blu che è possibile recarsi, anche con delega, presso Bosco delle Querce (Via Ada Negri - Seveso) dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 (dal 9 al 24 dicembre compreso) oppure sabato e domenica (fino al 21 dicembre compreso) dalle ore 14 alle ore 19.

Torna su
MonzaToday è in caricamento