rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Scuola

Online il bando per il concorso scuola: oltre 60.000 i posti disponibili

Apriranno a giorni i concorsi per diventare docente di ruolo: ecco le modalità di iscrizione ai Bandi scuola 2020

Pubblicati in Gazzetta Ufficiale il 28 Marzo 2020, hanno avuto inizio i bandi concorsi per l'insegnamento presso la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e la scuola secondaria di I e II grado. Tra le pubblicazioni, anche il bando per la procedura straordinaria per l’abilitazione all’insegnamento nelle scuola secondaria di I e II grado. I posti disponibili per i nuovi docenti saranno circa 61.863.

Procedure concorsuali e assunzioni

  • Il concorso per il personale docente della scuola dell’infanzia e primaria prevede 12.863 posti. Le domande di partecipazione potranno essere inoltrate dalle ore 9.00 del 15 giugno 2020 fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020.

  • Il concorso ordinario per il personale docente della secondaria di I e II grado prevede 25.000 posti. Le domande potranno essere inoltrate dalle ore 9.00 del 15 giugno 2020 fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020.

  • La procedura straordinaria per l’immissione in ruolo di personale docente della scuola secondaria di I e II grado, in linea con quanto previsto dal decreto scuola votato a dicembre dal Parlamento e dedicata specificatamente a chi già insegna e possiede i requisiti indicati dal bando, prevede 24.000 posti. I termini per le istanze di partecipazione andranno dalle ore 9.00 del 28 maggio 2020 fino alle ore 23.59 del 3 luglio 2020.

  • Per la procedura straordinaria per l’accesso ai percorsi di abilitazione all’insegnamento nella secondaria di I e II grado, le istanze potranno essere presentate dalle ore 09.00 del 28 maggio 2020, fino alle ore 23.59 del 3 luglio 2020.

  • I concorsi si svolgeranno garantendo condizioni di massima sicurezza per i candidati. Il Ministero dell’Istruzione sta lavorando al piano logistico per il concorso straordinario per la scuola secondaria di I e II grado che sarà il primo ad essere espletato.

Considerando che ogni singolo candidato con i requisiti richiesti potrà partecipare a più concorsi, si stimano circa 350 mila domande.

Per via dell’emergenza da Covid-19, le prove di selezione verranno eseguite garantendo le norme di sicurezza. Si svolgeranno infatti in più sedi, e con un numero di candidati ridotto rispetto alle volte scorse.

Il testo da studiare per la prova selettiva

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Online il bando per il concorso scuola: oltre 60.000 i posti disponibili

MonzaToday è in caricamento