Acqua e limone al mattino: verità o falso mito?

Bere un bicchiere d'acqua tiepida e limone al mattino a digiuno, prima della colazione, fa davvero bene come ci dicono? Scopriamolo insieme

Quante volte ci siamo sentirti dire di bere un bicchiere d'acqua tiepida e limone al mattino, appena svegli e prima della colazione? Un po' rimedio della nonna, un po' suggerimento da rivista femminile, ci è sempre stato detto che - bevendola - avremmo depurato l'organismo e dato una sferzata al metabolismo, con una conseguente più facile perdita di peso. Ma è proprio vero? O si tratta piuttosto di un falso mito?

I possibili danni allo stomaco e al cavo orale

Elimina le scorie in eccesso, depura l'organismo, purifica la pelle, rende più forte il sistema immunitario: un bicchiere d'acqua tiepida e limone sembra essere un vero toccasana. Il merito? Si dice essere della Vitamina C contenuta nel limone, ma bisogna considerare la capacità che l'acido citrico ha di irritare lo stomaco, a lungo andare, e di danneggiare la mucosa gastrica nei soggetti che già soffrono di gastrite (ma anche nelle persone "sane", se se ne abusa). Non solo: il limone irrita anche il cavo orale, e può danneggiare lo smalto dei denti.

Acqua e limone fa dimagrire?

Un'altra caratteristica che ad acqua e limone si è sempre riconosciuta è la sua proprietà alcalinizzante, che regolerebbe la funzionalità intestinale, rafforzerebbe il sistema immunitario e farebbe la pelle più bella. Tuttavia, secondo gli esperti l'eventuale potere alcalinizzante dell'acido citrico nulla modificherebbe nel PH del sangue. La dieta dell'uomo è infatti più acida che alcalina, e l'unico motivo che potrebbe portare a voler aumentare le componenti acide nel sangue è quello di combattere le infezioni del tratto urinario.

Ciò che più spinge le persone a bere acqua tiepida e limone al mattino è, tuttavia, la promessa di dimagrire. Ma davvero si tratta di un'abitudine che fa perdere peso? Il limone avrebbe infatti proprietà drenanti e di stimolazione del metabolismo, ma si tratta di una falsa credenza. Vitamina C e sali minerali non hanno alcun potere dimagrante.

Bisogna dunque evitare di bere acqua e limone? Non è detto. Ci sono casi in cui è anzi è indicata la sua assunzione, ad esempio quando si soffre di nausea e vomito di origine non infettiva, ad esempio dovuti ad una gravidanza. Meglio ancora, in questo caso, se con l'aggiunta di zenzero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento