rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
social

Monza torna in TV: il Collegio della Guastalla è la location di "Back to School"

Il nuovo reality Mediaset condotto da Nicola Savino è ambientato presso la storica istituzione scolastica monzese

Lunedì 4 gennaio ha debuttato su Italia 1 "Back to School", il nuovo reality Mediaset condotto da Nicola Savino. E se tra le fila dei giudici siede Oscar Innaurato, maestro elementare di Vimercate, è proprio Monza la protagonista dello show. 

"Back to School" è infatti ambientato nel Collegio della Guastalla, tra le più antiche istituzioni scolastiche europee. È qui che, in gran segreto, la scorsa estate sono arrivate le truppe di Mediaset. Ed è sui suoi banchi che i vip hanno messo alla prova le loro conoscenze da scuola elementare, di fronte a una giuria di professori veri e di piccoli alunni nelle "severissime" vesti di docenti.

Fondato nel 1557 da Paola Ludovica Torelli, Contessa di Guastalla, il Collegio della Guastalla nacque con l'intento di fornire un'istruzione alle ragazze indigenti. Poi, nel 1938, si trasferì a San Fruttuoso di Monza presso la Villa Barbò Pallavicini. Oggi, dopo quasi cinque secoli, la Guastalla accoglie scuole di ogni grado, dal Nido ai Licei.

Così, con "Back to School", Monza torna in televisione. Lo fa dopo lo speciale Rai "Paese che vai" dedicato alle ville della Brianza (lo scorso marzo era stato dedicato uno speciale alla sola Monza), e dopo le varie edizioni di "Bake Off" ambientate a Villa Borromeo d'Adda (Arcore). Perché, di location splendide, il nostro territorio ne ha da vendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza torna in TV: il Collegio della Guastalla è la location di "Back to School"

MonzaToday è in caricamento