rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
social

Corenno Plinio, il borgo perfetto per la gita della domenica

A un'ora da Monza, il "borgo dei mille gradini" si affaccia sul lago di Como

Sei in cerca del luogo perfetto per una gita della domenica, insieme alla tua famiglia? A circa un'ora da Monza, sulla sponda orientale del lago di Como, si trova Corenno Plinio, piccolo borgo medievale dove chiunque viene rapito da storia e magia e si regala un vero e proprio viaggio nel tempo. 

Costruito su un insediamento romano a strapiombo sul lago, Corenno Plinio è noto come il "borgo dei mille gradini", per via dei tantissimi gradini scavati nella roccia che lo attraversano.

Percorrendo i gradini tra le caratteristiche viuzze, si pososno ammirare le case in pietra con le particolari finestre colorate, e ci si imbatte in scorci panoramici davvero suggestivi.  

Facendo su e giù per i gradini, sarà divertente scattare qualche fotografia insieme ai figli, nei tanti angoli pittoreschi che il borgo offre.  Salendo fino in cima al paese si raggiunge poi l’antico castello edificato nella seconda metà del XIV, che fungeva da rifugio per i cittadini in caso di pericolo. I bambini resteranno sicuramente meravigliati nell’ammirare le alte mura e le torri merlate che compongono questa storica struttura. Sempre sulla stessa piazza si trova la chiesa di Canterbury, con la sua particolare facciata adornata da capitelli, e l'interno arricchito da diversi affreschi e opere d’arte. Una volta visitate queste due meraviglie, è il momento di prendersi qualche minuto per godervi la meravigliosa vista sul lago che si ha da questa posizione. 
Tornando giù per i “mille gradini”, si raggiunge il vecchio porticciolo del paese che, con le sue barchette attraccate, lascia ancora intendere come la pesca sia sempre stata l’attività principale di questo borgo. 

Per raggiungere questa meravigliosa località lacustre basterà prendere la ss 36 direzione Lecco e prendere l’uscita Dervio. Da qui si prosegue lungo la SP72 fino alla parte alta del paese, dove si troverà un altro semaforo dove svoltare a destra. Si prosegue dunque fino a raggiungere Corenno: qui, si parcheggia nei pressi dal castello e si prosegue a piedi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corenno Plinio, il borgo perfetto per la gita della domenica

MonzaToday è in caricamento