Lunedì, 27 Settembre 2021
social

Torri, fossati e leggende di cavalieri: idee per una gita tra i castelli della Lombardia

Gita in giornata? Per qualche ora insolita insieme ai tuoi bambini, vai alla scoperta di questi cinque castelli lombardi

Col divieto di spostarsi tra le regioni, e le belle giornate ormai alle porte, perché non approfittarne per scoprire i castelli vicini a casa? La Lombardia, infatti, è ricca di manieri. La meta ideale, per una gita domenicale con i bambini. Anche quando il Covid sarà ormai un lontano ricordo.

Ecco cinque tra i castelli lombardi che possono essere visitati in famiglia.

Castello Scaligero di Sirmone

Rocca di epoca scaligera, punto d'accesso al centro storico cittadino, il Castello Scaligero di Sirmione è un raro esempio di fortificazione lacustre ed è tra i castelli meglio conservati d'Italia. 

Raggiungibile in un'ora e mezza da Monza, è aperto alle visite dal martedì al sabato dalle 8.30 alle 19.30 e la domenica dalle 9:15 alle 17:45. Il biglietto d'ingresso costa 6 euro, 3 euro per i cittadini della Comunità Europea tra i 18 e i 25 anni.

SirmioneCastle-3

Castello di Grumello 

Sito nel cuore della Valcalepio, tra Bergamo e il lago d’Iseo, il Castello di Grumello è stato costruito nel 1200 come fortezza militare e successivamente trasformata in residenza aristocratica. 

Dal 1953 è di proprietà della famiglia Reschigna Kettlitz di Milano, che qui produce vini pregiati. Vini che, al termine della visita, possono essere assaggiati e acquistati.

Il Castello di Grumello dista una quarantina di muniti da Monza ed è aperto al pubblico per visite guidate, passeggiate nei vigneti e degustazioni di vini e prodotti tipici.

Schermata 2021-02-20 alle 22.11.52-3

Castello di Chignolo Po

Se hai un giorno libero in settimana, il Castello di Chignolo Po è la destinazione perfetta. Dimora privata, le visite guidate vengono organizzate dal lunedì al venerdì, e si può scegliere tra tre tour: alle 11.00, alle 14.30 e alle 16.00. Il biglietto d'ingresso per gli adulti costa 11 euro (durante la visita si ammirano il Parco, il Borgo Medioevale e il Castello). 

Da Monza, Chignolo Po dista meno di un'ora.

castello di chignolo po-2

Castello Sforzesco di Milano

Il Castello Sforzesco di Milano è, tra i castelli lombardi, il più semplice da visitare. Da Monza dista davvero poco, ed è facilmente raggiungibile coi mezzi pubblici.

L'ingresso è libero, dalle 7 alle 19.30. I Musei sono invece aperti dalle 10 alle 17.30, con prenotazione consigliata (le visite al museo costa 5 euro col biglietto intero, 3 col biglietto ridotto). Spesso, all'interno del castello, vengono organizzate mostre ed esposizioni.

castello sforzesco-2

Castello di Vezio

Sito su un promontorio sul fondo della Val d'Esino, il Castello di Vezio sovrasta il paese di Varenna. Non solo si possono visitare le sue stanze, ma anche i suoi giardini (nei dintorni si trova un uliveto in cui viene prodotto un olio extravergine d’oliva, che ha recentemente avuto riconosciuta la denominazione d’origine protetta, d.o.p. “Laghi Lombardi Lario”) e parzialmente i suoi sotterranei, parte del sistema difensivo italiano della frontiera nord verso la Svizzera.

Il Castello di Vezio, distante un'oretta da Monza, è aerto tutti i giorni dal primo sabato di marzo alla prima domenica di novembre. Gli orari cambiano a seconda del mese e del giorno della settimana: l'apertura è sempre alle 10, la chiusura tra le 17 e le 20. Il biglietto d'ingresso costa 5 euro, ridotto 3. 

castello di vezio-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torri, fossati e leggende di cavalieri: idee per una gita tra i castelli della Lombardia

MonzaToday è in caricamento