Giovedì, 23 Settembre 2021
social

Dove fare colazione a Monza e dintorni: 5 pasticcerie tutte da provare

Da Monza a Meda, cinque locali in cui fare colazione all'aperto (come da disposizioni anti-Covid) o in cui recarsi per un golossissimo asporto

Una briosche con cappuccino, dolce o salata poco importa, purché gustata da seduti e con un po’ di calma. La colazione perfetta da declinare anche in settimana, come e quando si può. Ma dove andare, tralasciando il proprio bar preferito? Abbiamo scovato cinque proposte in Brianza, per le vostre colazioni all'aperto (come da disposizioni anti-Covid) o per un golosissimo asporto/delivery.

QB Monza - Monza

Torte moderne e tradizionali, a fette o in monoporzione. Dai pasticcini ai biscotti, il focus è sull’artigianalità, con il laboratorio a vista dietro una vetrata luminosa. Cappuccini special all’orzo, ginseng, soia, guaranà, chai, caramello e gianduia. Centrifughe, estratti e decaffeinati anche bio. La scelta dei croissant sembra infinita: pain au chocolat, lampone, noci e mele, bicolore, vegane e tutte le più classiche. E, per chi non volesse il dolce, è disponibile anche una colazione internazionale declinata in tre varianti. Per le proprie gustosissime colazioni da asporto.

La Petite - Giussano

La Petite – Nuova pasticceria francese è una pasticceria giovane che nasce dalla passione per i dolci di un bambino che, diventato adulto, ha un fortuito incontro con uno dei migliori pastry chef francesi. Sulla terrazza è possibile assaporare oggi pasticceria mignon, torte da forno e moderne, croissant (classici, alla frutta, integrali), monoporzioni e lievitati.

Rizzi - Verano Brianza

La Pasticceria e Caffè Rizzi è stata fondata il primo settembre 1955 dal maestro pasticcere Rizzi Giosuè che, dopo anni di esperienza nelle storiche pasticcerie di Milano, decide di aprire una pasticceria sua a Verano Brianza. Qui inizia la sua produzione che ancora oggi viene portata avanti dalla sua famiglia. Nella zona Rizzi è rinomato per le colazioni: ogni mattina più di venti tipi di brioches tra cui soia, kamut e tante altre varianti. Colazioni, queste, che vengono servite nel cortiletto a partire dalle 7.00.

La Rosetta - Seregno

La Rosetta nasce nel dicembre 2005 dal desiderio ardente dell’architetto Valentina Gesuita di soddisfare la sua voglia di “fare dolci”. Amanti del cake design, innamorati del cioccolato utilizzato per le diverse sculture ma anche per praline e tavolette, trovano qui un vero e proprio laboratorio artistico, in cui i croissant e le brioches per la prima colazione sono realizzati solo con burro belga di altissima qualità. Per un asporto golosissimo.

El Prestinè - Meda

A Meda, sulla strade che conduce a Seregno, El Prestinè ha un ampio spazio all'aperto in cui effettua un servizio al tavolo. Tantissime le tipologie di brioches, ciambelle e torte, da accompagnare a bevande calde e fredde per tutti i gusti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dove fare colazione a Monza e dintorni: 5 pasticcerie tutte da provare

MonzaToday è in caricamento