rotate-mobile
Domenica, 28 Maggio 2023
social

Dove mangiare la polenta a Monza

Piatto principe dei mesi più freddi, la polenta piace proprio a tutti. Ecco dove gustarla a Monza e nei suoi dintorni

C'è quella taragna, che prevede l'aggiunta di grano saraceno, e c'è quella uncia col suo formaggio e il burro fuso: la polenta, in ogni sua versione, è un piatto davvero straordinario. Dove mangiarla a Monza e dintorni? Scopriamolo insieme.

Osteria Magenta - via Magenta 7, Monza

La cucina dell'Osteria Magenta si distingue per la territorialità degli ingredienti impiegati, sapientemente abbinati a creare piatti gustosi e innovativi. Tra specialità brianzole e meneghine, qui dominano le carni cotte a bassa temperatura e la polenta. Come antipasto, ad esempio, è possibile assaggiare la polenta fritta accompagnata con gorgonzola DOP, oppure polenta e gamberi al vino bianco con prezzemolo e peperoncino. Tra i secondi spiccano la millefoglie di polenta con ratatouille di verdure e Emmental, e l'hamburger di polenta con manzo italiano, pomodori secchi, emmental, coppa “Marco d’Oggiono” e contorno di patatine fritte.

Taverna dei Viandanti - viale Brianza 25, Camparada

Piccola ma accogliente, arredata come se fosse una casa di campagna, la Taverna dei Viandanti di Camparada nasce dalla passione e dall'amore fortissimo per la cucina più autentica. Tanti sono i piatti della tradizioni che il menù offre, a cominciare proprio dalla polenta: di mais o taragna, viene servita col lardo, i bocconcini di capriolo in umido o col formaggio Branzi.

OssBus - vicolo Comunale angolo Via Roma 1, Meda

A Meda, l'Osteria dell'OssBus è una vera istituzione. In un ambiente accogliente e familiare, offre piatti della tradizione italiana e brianzola reinterpretati con estro creativo. E, tra straordinari risotti e il miglior pesce crudo o cotto, propone un super classico: l'ossobuco con polenta della Valsugana. Ma, la polenta, la si può qui abbinare ad ogni secondo piatto in menù.

Camp di Cent Pertigh - viale Trento e Trieste 63, Carate Brianza

Arredi vintage sapientemente disposti in un'ex cascina fanno da contorno, al Camp di Cent Pertigh, a un menù della tradizione dove la polenta regna sovrana. La si trova tra gli antipasti nella tradizionale rusticiada (vecchia ricetta brianzola a base di sughetto di pomodoro, erba salvia, lonzino di maiale, salsiccia e polenta al latte). E la si trova tra i secondi, nel tradizionale abbinamento cassoeula e polenta di grano vitreo macinato a pietra oppure abbinata all'ossobuco di vitello ai funghi porcini e gremolata di limone.

Osteria del Borgo - via Volta 14, Lazzate

Specializzata in risotti, l'Osteria del Borgo di Lazzate prepara anche una polenta straordinaria. Guidata da Danilo e Davide, zio e nipote, l'osteria porta in tavola piatti innovativi e altri che seguono alla lettera la tradizione di nonna Rita. Qui si può gustare il sarach del Borgo con polenta, l'ossobuco con polenta, polenta uncia e polenta e zola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dove mangiare la polenta a Monza

MonzaToday è in caricamento