rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
social

Giornata mondiale della gentilezza: 10 modi per essere gentili con il Pianeta

Il 13 novebmre si celebra la Giornata mondiale della gentilezza: ecco come metterla in pratica nei confronti della natura

Il 13 novembre si celebra la Giornata mondiale della gentilezza. Un'idea nata nel 1988, su iniziativa del World Kidness Movement.

Le persone sono dunque invitate ad avere pazienza, a compiere piccoli gesti gentili, ad ascoltare gl altri. A dire sempre "grazie", "scusa" e "per favore".

Una ricerca condotta dall’American Psychological Association all'inizio del 2021 ha dimostrato che chi è gentile tende ad avere un benessere personale maggiore, un impatto significativo a livello sociale, una maggiore autostima e a credere di più nelle proprie capacità. 

Ma perché è fondamentale anche essere gentili nei confronti del Pianeta?

La moda

Essere gentili con l'ambiente è un gesto che può e deve essere compiuto tutti i giorni.

Basta acquistare prodotti a km0, incentivare l'economia circolare, evitare il più possibile l'auto. Gli abiti, ad esempio, possono anche essere noleggiati. Bisogna riflettere non solo su cosa consumare, ma se davvero vale la pena acquistare un determinato capo di abbigliamento. Ecco perché il noleggio, in occasione soprattutto di cerimonie ed eventi speciali, diventa la soluzione più eco-friendly.

Come detto anche durate la conferenza annuale dell'ONU sul clima, il settore della moda è responsabile del 10% delle emissioni dei gas serra. Senza contare che il 60% dei materiali utilizzati dall'industria sono realizzati in plastica e, ogni secondo, un container pieno di vestiti viene gettato in discarica o incenerito. 

Ma, le declinazioni green, nella moda sono tanti. Il consumatore è sempre più in cerca di capi sostenibili e sempre più lontano dalla moda fast fashion. “I consumatori hanno riflettuto sull’eccesso di capi presenti nel guardaroba con un conseguente rigetto verso lo spreco nei modelli di acquisto passati. Gli stilisti hanno sempre considerato l’esperienza di acquisto in negozi prestigiosi come il punto decisivo del processo di vendita, ma ad un certo punto questo non è stato più possibile: è chiaro che il Covid-19 ha accelerato la generazione di nuovi modelli di approccio al quotidiano ai quali ci stiamo lentamente adattando” ha spiegato Maura Franchi, docente di sociologia dei consumi all’Università di Parma.

Consumare in modo sostenibile

Negli ultimi anni sono nate moltissime startup che consentono di contribuire al benessere del pianeta piantando un albero oppure adottando un alveare. Non solo: sono sempre di più i giovani che scelgono di cenare con le luci delle candele, che creano tutorial per dare nuova vita agli oggetti che non utilizziamo più, che acquistono nei merccati dei produttori locali o direttamente dal contadino.

Ma come si può essere gentili nei confronti del Pianeta? Ecco 10 semplici gesti:

  1. Pianta un albero: gli alberi producono ossigeno e puliscono l’aria
  2. Preferisci il più possibile camminare rispetto all'auto: non immetterai CO2 nell'ambiente e ridurrai i problemi articolari, polmonari e cardiaci
  3. Adotta un alveare: potrai salvaguardare così le api, che contribuiscono alla biodiversità del pianeta
  4. Noleggia invece di acquistare: il fashion renting è una vera tendenza
  5. Educa alla gentilezza: ogni giorno è quello buono per imparare come trattare meglio il nostro pianeta
  6. Dona e ricicla: l'economia circolare deve diventare uno stile di vita
  7. Riscopri le candele, limitando l'uso della luce artificiale
  8. Fai la spesa a km0, riscoprendo i produttori locali e abbattendo i costi dei traspoti
  9. Aiuta gli animali in difficoltà, sostenendo gli enti che se ne occupano
  10. Tieni un diario sulla gentilezza: ti sentirai grato per i gesti gentili fatti e ricevuti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale della gentilezza: 10 modi per essere gentili con il Pianeta

MonzaToday è in caricamento