social

McDonald’s donerà 140 pasti caldi a settimana fino alla fine di marzo

“Sempre aperti a donare” è un’iniziativa a sostegno delle comunità locali, che porterà fino a marzo 2021 migliaia di pasti caldi alle strutture che accolgono persone in difficoltà

"Sempre aperti a donare"  è un'iniziativa di McDonald’s e Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald per la distribuzione di pasti caldi a chi è in difficoltà. Un'iniziativa, questa, che arriva ora nella provincia di Monza e della Brianza.

Fino a marzo, verranno donati 140 pasti caldi a settimana a diverse strutture caritative del territorio che offrono accoglienza a persone e famiglie in difficoltà. A distribuirli saranno i volontari di Banco Alimentare Lombardia.

Coinvolti nel progetto saranno il ristorante McDonald’s di Monza in viale Lombardia e quello di Desio in via Milano all’angolo con via delle Rose: i team di lavoro si occuperanno della preparazione dei pasti, ritirati e distribuiti dai volontari di Banco Alimentare Lombardia alla Cooperativa Sociale Fraternità Capitanio Onlus e alla Caritas Parrocchiale San Giovanni Battista di Desio.

I ristoranti McDonald's di Monza (via Milano e viale Lombardia) sostengono inoltre la comunità locale anche attraverso iniziative volte all'iclusione. Attraverso una consolidata sinergia con alcune cooperative sociali della zona - Il Brugo e Sir - sono stati aperti 6 tirocini di inclusione sociale, che offrono a persone con disabilità opportunità lavorative esterne alle associazioni. Infine hanno aderito al progetto Spar, dedicato ai richiedenti asilo, a cui viene offerto un tirocinio (che, per i più meritevoli, si traduce in assunzione in apprendistato).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

McDonald’s donerà 140 pasti caldi a settimana fino alla fine di marzo

MonzaToday è in caricamento