A Monza si fa pilates senza mascherina, allenandosi in piccole stanze di vetro

In uno studio di Monza si fa pilates in tutta sicurezza, grazie all'intuizione della proprietaria che ha scelto di creare 8 stanzette dalle pareti in cristallo

Ci sono situazioni in cui la mascherina può essere davvero fastidiosa. Ora però una soluzione c'è, ed è un'idea tutta monzese.

Alessandra Labò, proprietaria dello Studio Omnia Pilates di via Donizetti, ha deciso di sfruttare il potere del cristallo per creare ambienti chiusi ma ariosi, con un continuo ricambio d'aria e con una sensazione d'apertura. Così, ognuno ha a disposizione una sua "stanzetta" dalle pareti trasparenti, con un sistema di ricambio dell'aria autonomo, spogliatoio privato e un sistema d'igienizzazione privata.

Di norma, chi fa pilates dovrebbe utilizzare la mascherina in quanto è classificata come attività non sportiva. Grazie all'idea di Alessandra Labò è però possibile allenarsi senza indossarla, rispettando comunque le regole e in tutta sicurezza. La soluzione da lei trovata coniuga infatti sicurezza, comodità e socialità: erige una barriera contro gli agenti patogeni, consente di fare a meno della mascherina e preserva il contatto visivo e l’interazione tra i partecipanti. Insomma, l’esperienza viene preservata: un fenomeno raro in tempo di Covid, visto che le misure di sicurezza spesso compromettono i momenti di socialità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle "stanze di cristallo" dello Studio Omnia Pilates si fa un pilates innovativo, il Pilates Terapeutico secondo il metodo Covatech: grazie anche all’integrazione con la disciplina della Gyrotonic (una ginnastica col supporto di dispositivi), è possibile trovare un aiuto nella risoluzione di problematiche patologiche della schiena (cervicalgia, lombalgia), muscolari e delle articolazioni (spalle e ginocchia). Le lezioni sono pensate per creare un’atmosfera divertente e amichevole, che possa trasformare i 50 minuti di lezione canonici in 50 minuti di benessere non solo fisico, ma anche emotivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento