social

Alex, il pappagallo di Roncello che vive in libertà

La mascotte di Roncello non ha una gabbia: il suo amico umano, Daniele Cirlincione, con l'aiuto di un trainer professionista gli ha insegnato a volare e ad allontanarsi in sicurezza

"Uniti da una grande fiducia reciproca. Tu voli, io sono sempre qui che aspetto il tuo ritorno": così Daniele Cirlincione scrive sulla sua pagina Facebook, pubblicando uno splendido scatto del pappagallo Alex.

A Roncello, Alex lo conoscono un po' tutti. Gli adulti ne restano affascinanti, i bambini lo adorano. E il colaratissimo pennuto si è guadagnato l'attenzione della stampa. Il motivo? Alex vola e vive libero, a casa come nel paese. Daniele lo ha preso da una famiglia che non voleva più tenerlo, e gli ha regalato la libertà. Tanto che, oggi, il suo pappagallo sa orientarsi nei dintorni e torna sempre a casa (dopo essersi conquistato i piccoli regali che gli abitanti di Roncello spesso gli fanno).

Non vive in gabbia, Alex. È anzi libero di svolazzare a piacimento, grazie all'addestramento che gli è stato impartito. Vederlo è una vera gioia, anche per quel rapporto tanto speciale che lo lega al suo amico umano. Che ha scelto per lui la libertà del cielo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alex, il pappagallo di Roncello che vive in libertà

MonzaToday è in caricamento