rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
social

A passeggio con gli alpaca, a pochi chilometri da Monza

Un trekking con gli alpaca, alla scoperta del Parco Lago Nord: ecco tutto ciò che c'è da sapere

Ti piacerebbe passeggiare con gli alpaca, o regalare ai tuoi figli questa esperienza? Senza fare troppa strada, puoi visitare un luogo magico. E conoscere una storia splendida.

A Paderno Dugnano, a poco più di 10 km da Monza, AlpaCamp - Il Campo degli Angeli è nato da un'idea di Sara Barbieri. Ventottenne, madre di un bambino, Sara ha a lungo lavorato come responsabile di sala e - dal 2016 - come addestratore cinofilo Enci. Poi, nel 2019, a seguito della scomparsa del suo papà, ha deciso di licenziarsi per seguire le sue orme. Si è spostata in quel terreno di 2mila metri quadrati affittato proprio dal padre giardiniere, e diventato nel tempo casa di numerosi animali. Una decisione presa per sentirsi più vicino a lui, per continuare la sua impresa e per provare a farla crescere.

All'interno dell'AlpaCamp - Il Campo degli Angeli (il cui nome è un omaggio ai CityAngels di cui il papà faceva parte) è oggi possibile addestrare il proprio cane e - soprattutto - passeggiare con gli alpaca e avvicinarsi agli altri animali. Perché, insieme all'associazione Leidaa (Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell'Ambiente), Sara salva e ospita animali in difficoltà, e organizza passeggiate e piccoli percorsi di trekking con gli alpaca nel suggestivo Parco Lago Nord. Ci sono Bea, Bianca, Angel, Pachi. Alpaca docili e affettuosi, che convivono con cani, oche e pecorelle.

Grazie all'allevamento degli alpaca, Sara si occupa inoltre della lavorazione e della vendita della lana (molto pregiata) in gomitoli o prodotti finiti. E poi c'è la fattoria didattica con attività ortofrutticole o insieme agli animali, c'è la vendita delle uova, e c'è la possibilità di organizzare meeting ed eventi.

L'Alpacamp può essere visitato su appuntamento, via WhatsApp. Per info e prenotazioni è necessario contattare il numero 392 8773814: Sara darà tutte le delucidazioni del caso, relative alla visita guidata, al trekking con gli alpaca Angel, Paki, Stella e Bea, ma anche alla possibilità di adottare un alpaca e di organizzare un a distanza "aperialpaca" nel parco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A passeggio con gli alpaca, a pochi chilometri da Monza

MonzaToday è in caricamento