social

Arrivano le pecore: Bellusco e Ornago diventano terra di transumanza

Daniele Savoldelli è uno degli ultimi pastori della Brianza. Diretto con le sue greggi verso le Prealpi bergamasche, ha fatto tappa nei campi tra Busnago e Ornago

Ph. Comune di Bellusco (Facebook)

I campi tra Busnago e Ornago si sono riempiti di pecore. Le pecore di Daniele Savoldelli, uno degli ultimi pastori della Brianza.

Diretto verso le Prealpi bergamasche e bresciane, dove le sue greggi passeranno l'estate, Daniele si è potuto fermare qui grazie all'adesione del comune di Bellusco al progetto Aprire del Parco PANE per riaprire le vie di transumanza degli antichi pastori. Un progetto, questo, grazie al quale si sono riaperti - lungo l'asse dell'Adda, da Sondrio al cremonese - antichi passaggi di greggi e pastori, cancellati dal tempo e dall'industrializzazione.

Una vera emozione per chi ha potuto ammirare gli animali, ma anche una mano tesa alla natura e ad un mestiere bellissimo e antico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano le pecore: Bellusco e Ornago diventano terra di transumanza

MonzaToday è in caricamento