rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
social

Frutti rossi e ciliegie, dove raccoglierli in Lombardia

Nei dintorni di Monza, o poco più lontano, i punti di raccolta fai da te di ciliegie e frutti rossi

La stagione dei frutti rossi e delle ciliegie è finalmente entrata nel vivo. Una cosa è più bella che portarli in tavola: raccoglierli con le proprie mani, anziché acquistarli al supermercato!

Per farlo, non bisogna spostarsi troppo da casa. A Usmate Velate, la raccolta dei frutti rossi è cominciata lo scorso 1 giugno. Basta scrivere su WhatsApp al numero 347 2764285 per entrare nel regno di Maria e Mariarosa che, in quest'angolo di Brianza, hanno creato una coltivazione di lamponi, mirtilli, more e goji. Nel mese di luglio, al Frutteto del Parco di Ceriano Laghetto, si potranno invece raccogliere le more (ma anche le pere). A Milano, il frutteto di via Caio Mario 53 (zona San Siro) propone aperture straordinarie ad ingresso libero, per raccogliere le ciliegie con i bambini (la prossima apertura è il 15 giugno dalle 17.00 alle 19.00).

Con un po' più di strada si può raggiungere invece Il Frutteto di Bolgare (Bergamo). Qui, fino al 30 giugno, si raccolgono ciliegie di oltre 40 varietà. E, dal 20 giugno al 20 luglio, le albicocche. Sempre nel bergamasco, l'Agricola Fior di Frutta permette di prenotare tramite il sito Internet l'autoraccolta delle ciliegie.

A Lodi, Il Ceraseto - Autoraccolta Lodi Az. Agricola organizza invece giornate di auto-raccolta delle ciliegie. Le prossime? Il 13 giugno dalla 16.00 alle 19.00 e il 16 giugno dalle 16.00 alle 19.00 con ciliegie, pesche, frutti di bosco e qualche prima verdura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frutti rossi e ciliegie, dove raccoglierli in Lombardia

MonzaToday è in caricamento