rotate-mobile
social

A pochi passi da Monza, ha aperto una sala da tè ispirata ad Alice nel Paese delle Meraviglie

In via Mazzini a Milano, Rabbit Hole è un luogo magico in cui immergersi per un pomeriggio di dolcezza e di magia

Ha aperto lo scorso 4 dicembre, in via Mazzini 20 a Milano, un luogo davvero speciale. Il suo nome è Rabbit Hole, ed è il luogo perfetto in cui portare i propri bambini. 

Sala da té ispirata ad Alice nel Paese delle Meraviglie, Rabbit Hole è nata dall'idea di due ragazzi (Silvia e Roberto) innamorati del Giappone. Durante un viaggio alla scoperta del Sol Levante, tra un salto in un "themed café" e l'altro, i due hanno deciso di portare quella formula anche in Italia. Hanno dunque aperto un primo Rabbit Hole a Palermo nel 2017 e, ora, si preparano a conquistare anche Milano. 

Le scenorafie del locale sono tutte fatte a mano, con gli enormi cappelli che introducono alla sale: una dedicata allo Stregatto, il tavolo social su cui unirsi al Cappellaio Matto per festeggiare il Non compleanno, la sala della Regina di Cuori con una scacchiera a grandezza naturale, il giardino di Alice con il bancone per dolci e té, il Labirinto e persino uno specchio magico.

Il menù è golosissimo: tè e cioccolate di ogni tipo, pancake, ciambelle, crostatine, torte. Un consiglio: per fare il pieno di like su Instagram, il té del Bianconiglio è perfetto!

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A pochi passi da Monza, ha aperto una sala da tè ispirata ad Alice nel Paese delle Meraviglie

MonzaToday è in caricamento