rotate-mobile
social

Si mangia a Seregno il miglior gelato gastronomico d'Italia

L'Albero dei Gelati di Seregno è stato premiato dal Gambero Rosso, che già lo aveva annoverato tra le migliori gelaterie d'Italia

Vuoi mangiare il gelato gastronomico più buono d’Italia? Non devi spostarti dalla Brianza, ma dirigerti anzi a Seregno. È proprio nella cittadina brianzola che si trova la pluripremiata gelateria L’Albero dei Gelati.

Oltre ad aver ricevuto i tre coni del Gambero Rosso, L'Albero dei Gelati si è aggiudicata il primo premio italiano per il gelato gastronomico, assegnato sempre dal Gambero Rosso. Queste le parole in merito all’importante risultato da parte del titolare della gelateria Fabio Solighetto: "La giuria ha premiato il nostro impegno nel sostegno e nelle relazioni con contadini e piccoli produttori, che si riflette nella varietà e fantasia dei nostri gusti gastronomici, o salati come amiamo definirli".

Nella speranza che la pandemia giunga presto al termine, Solighetto e il suo staff stanno organizzando nuovi progetti tra cui la ricerca di materie prime prodotte dai contadini locali. L’obiettivo della gelateria seregnese è infatti quello di produrre e offrire un gelato sempre più a chilometro zero. 

Non solo idee al servizio del cliente: l’Albero dei Gelati ha pensato anche a chi sta attraversando un momento drammatico. Tra le ultime novità troviamo infatti anche un progetto benefico a favore della popolazione ucraina colpita dalla guerra. Si tratta di due gusti di gelato, uno con zafferano e amaretti, e l’altro a base di spirulina con fiori freschi, dedicati proprio all’Ucraina. Tutto l’incasso derivato dall’acquisto di questi due nuovi gusti andrà alla campagna di Emergency in sostegno alla popolazione ucraina. Un altro piccolo aiuto per cercare di dire stop alla guerra.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si mangia a Seregno il miglior gelato gastronomico d'Italia

MonzaToday è in caricamento