Venerdì, 19 Luglio 2024
social Brugherio

Le sfogliatelle gratis andranno alle onlus: cambio di programma per la Pasticceria Cafiero

Troppi i problemi di ordine pubblico: l'appello per le 7mila sfogliatelle già sfornate

Domenica 14 maggio, la Pasticceria Cafiero avrebbe dovuto offrire alla popolazione 10mila sfogliatelle. Un gesto simbolico, per festeggiare lo scudetto del Napoli e la conferma del Monza in Serie A. Ben 7mila sfogliatelle erano già state preparate, e aspettavano solo di essere gustate. I negozi vicini, coinvolti da quel clima di festa, avevano addobbato d'azzurro le vetrine. Tuttavia, le cose non sono andate come Cafiero sperava.

Le autorità locali hanno evidenziato numerose criticità, temendo per l'ordine pubblico. Hanno chiesto a Cafiero di pagare di tasca sua per garantire la sicurezza e, nonostante il pasticciere si fosse detto disposto a farlo, quelle stesse criticità sono poi diventate troppe e troppo rischiose. "Mi spiace perché ovunque è stato possibile rendere onore al Napoli, ma non a Brugherio. Mi sento tradito, perché noi ci abbiamo messo la faccia fin dal primo giorno" ha spiegato Cafiero.

Che fine faranno le 7mila sfogliatelle, quindi? La pasticceria di Brugherio invita le onlus a mettersi in contatto, così da devolverle in beneficenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le sfogliatelle gratis andranno alle onlus: cambio di programma per la Pasticceria Cafiero
MonzaToday è in caricamento