Treni storici: come visitare la Lombardia a bordo di un convoglio a vapore

Esplorare la Lombardia a bordo di un treno a vapore: i percorsi disponibili

Un viaggio fuori dal tempo, a ritroso nella storia, che vi farà riscoprire luoghi e paesaggi a bordo di un treno storico a vapore, condotto da una locomotiva degli Anni ’20 e con le carrozze che ti proporranno le tipiche panche in legno tipiche degli Anni ’30. È tornato in funzione il Sebino Express, da Milano a Paratico Sarnico. Il programma dei treni storici, rimodulato in seguito allo stop per la pandemia, ha ora 7 corse che si svolgeranno fino al 25 ottobre. Un'occasione unica, senza allontanarsi troppo da Monza.

Il Sebino Express 

Il 27 settembre si parte da Milano Centrale alla volta delle sponde occidentali del Lago di Iseo, destinazione Paratico Sarnico.

Partendo dalla grande metropoli, il Sebino Express viaggia sbuffando verso la bergamasca e la sponda sud‐est del Sebino: la stazione di arrivo, sul limitare del centro di Paratico, guarda al comune gemello di Sarnico che si affaccia proprio sulla sponda opposta del lago, attraversabile a piedi grazie ad un ponte.

Qui si puòl trascorre una giornata tra la natura, passeggiando sulle sponde del lago o cimentandosi in diversi sport acquatici, oppure immergersi nella storia antica e recente di questi luoghi visitando nell’entroterra i resti del castello e della torre Lantieri. Si torna poi verso il lago per scoprire gli antichi pontili di attracco delle chiatte per il trasporto merci, i cui carichi venivano trasferiti su quella linea ferroviaria che tu stesso hai percorso.

Il Lario Express 

Il 13 settembre e il 4 ottobre si parte da Milano Centrale con approdo a Como e Lecco.

Il treno a vapore Lario Express parte da Milano Centrale e attraversa l’entroterra con destinazione Lecco. L'esperienza di viaggio inizia già a bordo delle affascinanti carrozze “Centoporte”, con la loro atmosfera Anni ’30.

Tra le principali attrazioni culturali nei luoghi attraversati la basilica minore di Seregno, risalente al 1700, l’abbazia benedettina di fine ‘800 e l’antico borgo di Cantù con le sue affascinanti architetture risalenti al medioevo. Raggiunta la destinazione finale, Lecco, città già cara al Manzoni per il suo lago, molte saranno le attrattive culturali da visitare, le aree naturali e gli sport acquatici che sarà possibile praticare sul lago.

L’Iseo Express 

Il 20 settembre si parte Brescia e arrivo a Pisogne, sulle sponde orientali del lago.

Il convoglio dell'Iseo Express è composto da una locomotiva a vapore che traina carrozze “Centoporte” degli Anni ’30, per un tuffo nel passato e un viaggio nella natura. Attraversando l’entroterra lombardo con i finestrini abbassati, i passeggeri si inebrieranno dei profumi del luogo e il panorama scorrerà placido davanti ai loro occhi.

La destinazione finale, Pisogne, sorge sulla sponda nord-orientale del lago d’Iseo: da qui sono previste escursioni nella natura, gite in battello, sport acquatici e percorsi naturalistici in bicicletta.

Il Laveno Express 

L’11 e il 25 ottobre si parte da Milano Centrale e si arriva a Laveno Mombellom, sulle sponde del Lago Maggiore.

Partendo da Milano Centrale il treno storico si dirige verso le città di Laveno e Mombello, sulle rive del lago Maggiore. La sbuffante locomotiva traina carrozze “Centoporte” degli Anni ’30 che, restaurate nei minimi dettagli, creano un’atmosfera suggestiva restituendo ai passeggeri l’esperienza unica di un viaggio nel passato. Giunti a destinazione, le città di Laveno e di Mombello offrono un panorama mozzafiato sul lago maggiore, dove è possibile passare una giornata immersi nel verde o fare sport acquatici, oppure visitare gli antichi borghi storici.

A seguito delle disposizioni emanate dalle Autorità competenti, al fine di massimizzare la tutela della salute di viaggiatori e dipendenti, Fondazione FS ha attivato misure e iniziative in materia di prevenzione della diffusione del Coronavirus. Sono state potenziate le attività di sanificazione e disinfezione dei treni, sono stati installati a bordo dispenser di disinfettante per le mani ed è stato introdotto un nuovo criterio di prenotazione dei posti a bordo che, mantenendo invariato il comfort, garantisce il rispetto delle distanze di sicurezza prescritte dalle Autorità sanitarie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Ombrelli sopra il centro di Monza, ecco perchè la città si è coperta di verde

  • Ubriaco travolge coppia in moto sulla Valassina poi scappa: morta donna monzese

  • Brugherio, mentre cena al ristorante l'auto da 50mila euro prende fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento