rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
social Biassono

La vendemmia con i bambini si fa in Brianza: tutte le info

Venerdì 2 settembre, a Biassono, andrà in scena la vendemmia dello Sgurbatel: un appuntamento imperdibile per i più piccini

Vuoi regalare ai tuoi bambini un'esperienza unica? Venerdì 2 settembre, a partire dalle 14.30, avrà luogo a Biassono la vendemmia per la produzione dello Sgurbatel, il vino di Biassono. 

Organizzata dal comune di Biassono in collaborazione con l'Associazione Fiera di San Martino, G.R.A.L. - Gruppo di Ricerche Archeostoriche del Lambro, l'Istituto Comprensivo Sant'Andrea e l'Azienda Agricola "Le Driade" e Cooperativa "Il Seme", la vendemmia è aperta a grandi e piccini.

L'appuntamento è presso il vigneto di via Madonna delle Nevi: un vigneto piccolo piccolo, che si estende su di un'area di circa 1000 mq ed è suddiviso in 5 filari (per un totale di 500 viti). La prima produzione del vino Sgurbatel risale al 2014. Rosso e rosato, verrà lasciato riposare e poi imbottigliato proprio a Biassono, per essere distribuito in occasione di feste e manifestazioni a fronte di offerte libere, poi destinate a progetti sociali. La produzione dovrebbe essere di circa 5-6 quintali.

A regalare lo Sgurbatel sono le 500 barbatelle di Pinot nero piantate nel 2014. Un'iniziativa che ha permesso a tutti, bambini in primis, di riscoprire la magia della vendemmia d'una volta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vendemmia con i bambini si fa in Brianza: tutte le info

MonzaToday è in caricamento