social Lentate sul Seveso

Virna Toppi, la lentatese che ha danzato al Quirinale al fianco di Roberto Bolle

Nata a Desio e cresciuta a Lentate sul Seveso, la 29enne ha ballato con l'icona della danza italiana davanti a Sergio Mattarella

Prima Ballerina del Teatro La Scala di Milano da marzo 2018, Virna Toppi è nata a Desio nel 1992 ed è cresciuta a Lentate sul Seveso. C'era lei a danzare in coppia con Roberto Bolle al Quirinale, in occasione della Festa della Repubblica. 

Sulle note di Antonio Vivaldi, suonate dall'Accademia nazionale di Santa Cecilia, i due hanno danzato nel cortile d’Onore del Palazzo del Quirinale davanti al Presidente della Repubblica. Un'esibizione emozionante e toccante, che aveva in sé un po' di Brianza.

“Ho iniziato a studiare danza in una scuola privata di Camnago all’età di sette anni. I miei genitori inizialmente erano reticenti, perché desiderosi di farmi praticare uno sport, mentre la Danza è un’Arte. Io però ho insistito al punto da far loro cambiare idea: sapevo che era la cosa giusta per me e da quando ho intrapreso questa strada non l’ho mai abbandonata" ha raccontato Virna Toppi in una recente intervista. Per poi ripercorrere il suo ingresso all'Accademia del Teatro La Scala a soli dieci anni, e di quella carriera che l'ha condotta nell'olimpo della danza mondiale. Fino ad oggi, con la sua esibizione trasmessa da tutte le reti d'Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virna Toppi, la lentatese che ha danzato al Quirinale al fianco di Roberto Bolle

MonzaToday è in caricamento